le mie esperienze sessuali

Esperienze sessuali

Cerchi una ninfomane sposata nella tua zona?

ISCRIVITI GRATIS!

Una tra le mie esperienze sessuali più intense è stata quella che ho vissuto con una donna adulta, circa il doppio della mia età, che mi ha permesso di eccitarmi tantissimo come raramente mi era accaduto.

Esperienze sessuali…con l’esperta

Io lavoro in un negozio di abbigliamento per sole donne, cosa che mi permette di poter incontrare tantissime belle signore che vengono a comprarsi i capi d’abbigliamento per dare un cambio al loro look.

Tra le mie tante clienti c’ è Luciana, una donna sui cinquanta con tanto di famiglia: si tratta della classica signora che, appena la vedi, ti lascia col fiato sospeso.

Sensuale, dai lunghi capelli rossi e dallo sguardo intenso, parlare con Luciana riesce a farti sentire veramente unico visto che, il suo modo di fare, riesce a regalare diverse emozioni.

La signora è anche una vera e propria provocatrice, visto che si veste in maniera molto sensuale e riesce a far aumentare l’eccitazione con i suoi atteggiamenti da donna che la sa lunga in tema di esperienze sessuali.

Una sera lei è rimasta con me nell’ora di chiusura del negozio, cosa che mi lasciava eccitato ed allo stesso tempo leggermente perplesso.

Mentre sistemavo lo scaffale, la signora decise di chiamarmi per aiutarla a scegliere il capo d’abbigliamento ideale per la festa e da quel momento iniziò un rapporto passionale che non mi sarei mai aspettato di consumare.

Quel camerino infuocato

Un camerino veramente hot: la signora mi fece entrare dentro lo stanzino e subito decise di toccarmi e baciarmi.

Io non riuscivo a capire cosa stesse accadendo ma ovviamente non mi tirai indietro: le mie mani erano come tentacoli, toccavano ogni zona del suo corpo.

Potevo sentire il suo corpo tremare dal piacere, e la signora sussultava ogni volta che le sfioravo il seno.

Non perse tempo. Si tolse subito le scarpe e la gonna, rimanendo completamente nuda nella parte del basso ventre, facendomi intravedere il suo sesso, al quale regalai un rapporto orale veramente intenso e piacevole.

La mia cliente stava godendo parecchio e questo non faceva altro che aumentare la mia eccitazione, soprattutto quando fu lei a fare a me un bel lavoro con la bocca.

La feci mettere contro il muro e consumammo come due persone che vogliono far sentire all’altra il massimo piacere sessuale.

Eravamo soli e quella complicità tra di noi aumentava grazie al buio del camerino e i picchi di piacere che raggiungevamo.

Luciana volle anche essere presa da dietro, cosa che le piaceva parecchio, e naturalmente la accontentai: rimanemmo mezz’ora nel camerino della passione, alla fine stremati ma eccitati.

Ripulimmo ed avendo vissuto una di quelle esperienze sessuali uniche ed un rapporto entusiasmante, decidemmo di incontrarci una volta alla settimana nel camerino del peccato, cosa che ancora ad oggi facciamo e che ci rende eccitati e desiderosi come non mai.

Cerchi una ninfomane sposata nella tua zona?

ISCRIVITI GRATIS!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *