perchè la mia ragazza mi tradisce

La Mia Ragazza Mi Tradisce

Cerchi una ninfomane sposata nella tua zona?

ISCRIVITI GRATIS!

Io e la mia ragazza abbiamo sempre avuto una grandissima intesa dal punto di vista sessuale.

Ci piace la trasgressione e provare qualcosa di nuovo: dallo strap-on all’uso dei vibratori, davvero ne abbiamo provate di tutti i colori.

Il troppo lavoro mi inibisce…

Da qualche tempo però gli impegni di lavoro mi impediscono di essere presente a casa come lo ero prima.

Mi rendo conto sempre di più come arrivo alla sera completamente stanco, tanto da non riuscire neanche a vivere delle esperienze sessuali come un tempo con la mia donna.

Lei spesso si fa trovare a letto completamente nuda, pronta a saltarmi addosso per fare sesso.

Eppure nonostante una forte eccitazione non riesco ad andare oltre dei piacevolissimi preliminari a causa della stanchezza.

Entrambi ci siamo resi conto che ciò non può certo andare avanti, in quanto il sesso tra noi è un forte punto di intesa che ci ha permesso di vivere delle esperienze davvero uniche nel corso degli anni.

…e la mia ragazza mi tradisce!

Da qualche tempo ho iniziato a notare qualcosa di strano che mi ha portato a pensare una cosa: la mia ragazza mi tradisce.

La trovo spesso stanca e poco sorridente, mentre si illumina non appena si collega ai social network.

I miei dubbi sono iniziati ad aumentare e l’idea che la mia ragazza mi tradisce non mi scende proprio.

Allo stesso tempo odio creare situazioni pesanti o di imbarazzo, ecco perché ho subito scelto di non litigarci ma di tornare a creare la giusta sintonia sessuale.

Così anche al termine di giornate lavorative intense decidevo di lasciarmi andare a rapporti sessuali passionali.

Ma quella sensazione di tradimento proprio non mi dava pace: la mia ragazza mi tradisce e col tempo ne ho acquisito sempre più la sicurezza in quanto la conosco e so certe cose come vanno.

Ma un giorno all’improvviso lei mi ha sorpreso con una domanda che mai mi sarei aspettato e che mi ha fatto pensare moltissimo.

Siamo stati un’ora a parlare dei nostri rapporti sessuali e soprattutto lei mi ha confessato i suoi tradimenti con un suo caro amico.

La cosa che mi ha sorpreso di più è stata la sua richiesta, ovvero condividere un rapporto sessuale con me e con il suo amante così da dare spazio ad una delle sue fantasie erotiche più ricorrenti ed eccitanti.

La mia ragazza mi tradisce ma la sua richiesta mi ha colto di sorpresa e nello stesso tempo intrigato e mi ha permesso di pensare ad un’esperienza sessuale del tutto nuova e che fosse trasgressiva come piace a noi.

Mènage a trois

Alla fine ho accettato e abbiamo deciso di fare sesso anche con il suo amante: inizialmente ero molto inibito ed imbarazzato, forse anche un po’ nervoso.

Ci siamo incontrati a casa di lui e non appena abbiamo iniziato a spogliarci lei non ci ha visto più e ha iniziato a toccarci e farci eccitare.

Abbiamo vissuto dei preliminari intensi e che mai avrei pensato di vivere con la mia ragazza in compagnia di un altro uomo.

Mentre faceva del sesso orale a lui io la toccavo e sentivo come lei era estremamente eccitata all’idea di vivere un rapporto sessuale con due uomini contemporaneamente.

Un’esperienza che posso dire ha cambiato la nostra vita sessuale, anche perché ha permesso di dare spazio ad una fantasia molto piccante. Il tutto è stato soddisfacente sia per me che per lei.

Inoltre la nostra intesa a letto è nettamente migliorata e il fatto che la mia ragazza mi tradisce non è più un peso, ma anzi una concreta possibilità di rilanciare la nostra vita sessuale.

Un’occasione che fortunatamente non abbiamo perso e che ci ha dato la possibilità di scoprire un nuovo mondo che mai avremmo scoperto.

Da allora ogni tanto ci concediamo un rapporto a tre per vivere il sesso intenso e vero.

Cerchi una ninfomane sposata nella tua zona?

ISCRIVITI GRATIS!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *